mercoledì 28 febbraio 2018

io ci provo, il video, l'animazione fotografica


lago General Carrera, Cile

La prima parte è andata, un pò più di 2 mesi, 12888 chilometri percorsi.
A luglio si riinizia, dallo stesso punto, Valparaiso, sono andato un pò lungo e la stagione delle piogge, mi avrebbe complicato le cose al nord, le punture per tenere sotto controllo la trombo flebite stavano terminando ed anche una visita sul posto non avrebbe dato grandi garanzie, a sentire i miei amici medici. Meglio aspettare, avendone la possibilità, ed io ce l'ho.
Intanto, un breve montaggio video, appena 5 minuti, anche se rimango sempre affezionato alle classiche foto, forse banali, scontate per alcuni. Ed infatti, più in basso segue un'animazione fotografica, con poco più di 60 immagini, tutte in modalità panoramica e tutte scattate con l'iphone!!
Altri 5 minuti, portate pazienza.
Seguiranno altre foto, in attesa dell'acquisto del drone per i prossimi viaggi, un ulteriore, inevitabile passo verso queste nuove, sorprendenti forme di comunicazione, che nonostante non mi conquistino, lentamente mi stanno affascinando!!



2 commenti:

  1. Sono d'accordo con te: senza nulla togliere al video, molto godibile, le foto mi emozionano di più perché mi danno più possibilità di sognare.
    Tra l'altro hai dimostrato che se c'è il "manico" si possono ottenere ottimi scatti anche da un buon smartphone.
    Con il drone immagino diventi molto più impegnativo fare un reportage.
    La moto si è comportata bene?
    Ciao.
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il drone,no, non credo, soprattutto se lo si utilizza come un giocattolo, fra l'altro hanno avuto uno sviluppo pazzesco, a leggere le caratteristiche, vedremo!!
      la moto?? un cannone, assolutamente oltre le aspettative.
      CIAO!

      Elimina